"Ricordo quando da bambino ci riunivamo tutti a tavola, alla fine di una lunga giornata: la mamma, il papà, i nonni... Stanchi dal lavoro, ma improvvisamente sorridenti di fronte ai piatti fumanti serviti per la cena. Amo questa magia che il buon cibo sa fare alle persone.
Ma niente trucchi e niente inganni, nella mia cucina! Solo materie prime genuine della nostra terra, con uno sguardo al ricettario di mamma ed un pizzico di personale creatività. Si dice però, che sbirciando dall'oblò della porta della cucina, qualcuno, per un attimo, abbia visto l'incantesimo..."

Giorgio Verzè

Giorgio e suo figlio, Ilario, ogni giorno si affaccendano in cucina, con passione ed entusiasmo, per portare sulle tavole del ristorante di Corte Verzè i profumi ed i sapori tipici del territorio e della tradizione contadina. I risotti, la pasta fatta in casa, la selvaggina, i formaggi, le verdure dell'orto, i dolci da forno, il tutto innaffiato dal buon vino.

Ci sono gusti, profumi e colori che possono riportare con la mente ad un luogo, ad una persona, ad un'emozione. Nella bottega di Corte Verzè è possibile ritrovare e portare a casa con sé i prodotti della nostra tavola, frutto di una sapiente e attenta lavorazione artigianale. Il servizio attento, il sorriso e la cordialità di Cristina in sala, le tovaglie di cotone bianco, il legno delle travi, le pietre a vista ed il grande focolare, completano la magia, riscaldando l'atmosfera in modo semplice, elegante e familiare.

Agriturismo Corte Verzè